Giovedì, 13 Agosto 2020

Scena dei piccoli

logo scena dei piccoli web

La Scena dei Piccoli è un progetto originale per il Teatro dei più piccoli, nato nel 2014 dall’idea di Specchi Sonori), e subito fatta propria dal Comune di Osimo (AN).
Ha la finalità  della creazione di nuovo pubblico, dello sviluppo della visione critica e della scelta culturale di Teatro  da parte delle famiglie, partendo dai bambini.e sopratutto un d'essai per i piccoli spettatori, protagonisti delle proprie scelte.
E’ una stagione teatrale vera e propria nella città  per i piccoli con le loro famiglie, la sera al teatro cittadino, il fine settimana. Il progetto ha poi una pagina interattiva col pubblico e la pubblicazione di notizie del settore.
Non è solo una rassegna, quindi, ma approfondimento su tutti gli aspetti del Teatro rivolto all'infanzia; .
Inoltre il progetto ha il fine di costituire un osservatorio per il Teatro Ragazzi, forte anche delle specifiche competenze della Direzione Artistica, muovendo occasioni ludiche ma anche di approfondimento culturale e incontro e mostre sulla drammaturgia e sulla Scrittura scenica in Italia rivolte ai più piccoli; Scena dei Piccoli è riuscita a convogliare ad Osimo alcune tra le proposte più in risalto nel panorama italiano.

la Scena dei Piccoli, ha creato nuovo pubblico eincrementato con la terza edizione del 2016  l’offerta di Teatro e aggiungere piccole forme di Essai per i più piccini,  A  voluto muovere azioni per un’ integrazione dell’offerta di teatro nelle Scuole ed ulteriore convogliamento di altre realtà territoriali e nazionali .
Una tematica precisa attraversa la rassegna del 2016-17: “ In viaggio verso l’altro” : il viaggio , la scoperta di luoghi e l’incontro con ciò che è diverso da noi. Al solito una scelta tra le proposte nazionali più interessanti.

Nell'estate 2017 La Scena dei Piccoli entra in partenariato con TIR Teatrinrete con proscenio Teatro Ragazzi di Fermo e accoglie la ventitreesima edizione del premio Nazionale Otello Sarzi- Nuove figure del Teatro Ragazzi italiano-

Giungono quindi ad Osimo più di cinquanta domande di partecipazione di giovani compagnie  da tutta italia.

Nel 2017 la Scena dei Piccoli , oltre alla quarta edizione invernale a Teatro i Sabato pomeriggio, di nuovo  col tema della accoglienza della diversità, oltre al Foyer dei Piccolissimi, per l'età della Scuola dell'infanzia in spazi diverso, avvia un progetto ulteriore per le Scuole,  inviate la mattina a Teatro, accanto ad altri importanti operatori , e il progetto di una "micro-residenza teatrale" a sostegno di giovani compagnie.

fb icon 325x325Seguici su Facebook >>

L sCENA DEI pICCOLI VA A scUOLA

Anche quest'anno 2018-2019 una proposta particolare per matinèes al Teatro La NUOVA FENICE  di Osimo  affianca la stagione del sabato pomeriggio de La Sccena dei Piccoli.

Una proposta specifica per le scuole , aperta a utto il pubblico, ma rivolta in modo particolare ai bambini e ragazzi  delle Scuole primarie e medie di  Osimo con i loro insegnanti.

La nuova stagione per le Scuol,  con tre titoli selezionati tra le più interessanti proposte, parla  ai bambini ed ai ragazzi del valore della Lettura e della Musica.

Anche sulla pagina Fb LA SCENA DEI PICCOLI,

PER INFO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A5Scuole retro unitoA5Scuole

La Scena dei Piccoli Stagione 2018 2019

Ecco che arriva la nuova bellissima programmazione

Per  la Stagione 2018-2019   il  titolo ATTRAVERSO IL MARE  racconta un filo conduttore che è un lungo viaggio teatrale alla scoperta del nostro Mediterraeneo e degli Oceani ; tra miti, favole, grandi romanzi e  tra le veccchie e le nuove odissee di chi prende il mare  in cerca di sè ...

Un viaggio entusiasmante, al solito tra le migliori proposte italiane.

Ogni dettaglio  sulla pagina FB La Scena dei Piccoli - anche dal nostro sito

per info : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.