Venerdì, 30 Ottobre 2020

L'assoluto nel finito, Trame Sonore dedicato alla Bauhaus

 


articolo trame 

Progetto speciale permanente di Ricerca per la Fiber Art e per l’Arte tessile in relazione al linguaggio musicale con una metodologia originale .

Connette la Fiber Art alle arti visive.

Allestimenti di eventi artistici dedicati alla Fiber Art, con esposizione di opere e di manufatti uniti alla proiezione di video con musiche originali

Trame sonore nasce nel 2001. E’ stato realizzato a Roma Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari – Settimana dei Beni culturali 2003 – presentato dal Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali; 

a Napoli –
Trame sonore Campania Città della Scienza manifestazione ”Agricultura” 2004 – Provincia di Napoli Regione Campania;

Chieri Biennale Arte Tessile – 2004-

Trame Sonore a Torano ed. 2005

Trame Sonore a Torano:

Il racconto di Arianna ed.2006

Sulle Corde di Chopin – Accademia di Belle Arti di Frosinone ed. 2010

    Trame Sonore - Trame in Musica

Progetto con Accademia di Belle Arti di Macerata ed.

Il progetto si pone quale laboratorio permanente, con l’obiettivo di sempre nuove edizioni e di altre linee di approfondimento, aperto ad altri artisti e all’incontro di diverse esperienze.

Trame sonore

  • Si rivolge agli artisti della Fiber Art, nel versante più ampio delle possibili applicazioni del linguaggio, dalla tessitura tradizionale, all’esperienza plastica come traduzione del linguaggio della Fiber Art, alla ricerca di modi di utilizzo della tecnica dell’intreccio con materiali inconsueti, fino all’impiego delle nuove tecnologie per la progettazione del tessuto e all’impiego delle nuove tecnologie applicate all’opera di artisti della Fiber Art.
  • Il concetto della composizione musicale dedicata, quale “tessitura” di interventi sonori e compositivi, resterà sempre elemento distintivo della progettualità futura.
  • L’intreccio dei linguaggi artistici, elemento così presente nella ricerca artistica contemporanea, trova in quest’ambito un’occasione straordinariamente ricca di occasioni di indagine e di sperimentazione.
  • Vuole mettere in luce proprio il rapporto metaforico e trasversale che si instaura tra tessitura ed esperienze artistiche diverse, tra “ordire” possibilità creative e “intrecciare” linguaggi artistici, trasformando stimoli         IN ESPERIENZA PERMANENTE ….

 

Il progetto originale Trame Sonore dell’Associazione Specchi Sonori di cui faccio parte, da me curato in vari luoghi in Italia, nel corso degli anni ha sempre destato interesse presso il pubblico e presso gli artisti, che hanno accolto ogni volta l’invito ad operare e proporre un’idea di tessitura traslata dall’Arte tessile tradizionale al denso concetto di Texture, così importante per la concezione contemporanea dell’Arte e dei legami trai linguaggi.

Si è già prestato dunque ad una proposta di laboratorio didattico, operativo, come fu “Sulle Corde di Chopin” , all’Accademia di Belle Arti di Frosinone nel 2009 .

Progetto già ricco , quindi ,di esperienze compiute anche dal punto di vista dell’operatività materiale, di una sperimentazione operativa delle modalità della tessitura e dell’intreccio trasversale verso interventi pittorici e plastici, con l’impiego di materie diverse, lo studio della Texture come installazione, intervento artistico nello spazio, quest’anno vuole approfondire la sperimentazione sul piano della ricerca del colore.

 Art trame2Trame Sonore, Città delle Scienza - Napoli 2004

 

Trame Sonore: L’Assoluto nel Finito , dedicato alla Bauhaus

 

Proponiamo una versione nuova di Trame Sonore con un progetto didattico interdisciplinare con POLIARTE dal titolo “l’Assoluto nel Finito” citando le esperienze del laboratorio di tessitura di Anni Albers presso la Bauhaus , secondo la lezione  spirituale e formale  di Paul KLEE.

 

Organizzazione del workshop:

lezioni teoriche frontali sulla FiberArt in Italia, a partire dagli anni ‘50, con visione di materiali video

intervento di esperti esterni

laboratorio /intervento sul metodo di composizione musicale di Trame sonore - produzione

Comunicazione , ideazione di immagine dedicata

Allestimento finale di mostra evento

Moduli degli incontri

  1. Il progetto concettuale
  2. Il nodo, l’intreccio l’inserto, il levare
  3. Il disegno del progetto
  4. La texture come intrecci o dei linguaggi
  5. Il colore, il colorismo
  6. Selezione di materiali e progetto tessile
  7. Lavorazione in texture con tessuti, fibre, filati e materiali non tessili
  8. Dipingere con le fibre
  9. La tessitura plastica e La tessitura pittorica
  10. La luce e la texture

Metodologia

Le fasi del lavoro potranno essere riprese per la costruzione di un video dvd

Il lavoro sarà di gruppo con le fasi di laboratorio partecipate da tutti gli allievi e giovani artisti ma con l’elaborazione su unico progetto di opere individuali.

Le fasi teoriche saranno corredate da dispense e da bibliografia fornita.

 

Videografia e Bibliografia

In dotazione :

video Trame Sonore – Roma Museo delle Arti e Tradizioni popolari

video Trame Sonore a Napoli – le sete di San Leucio

video Trame Sonore a Torano 2006- 2007 : gli scultori e la Fiber Art

Video “Sulle corde di Chopin” – 2009 /2010

Bibliografia già posseduta :

documentazione artisti italiani della Fiber Art –

cataloghi della Biennale dell’Arte Tessile di Chieri

Testi dell’artista Lydia Predominato

Cataloghi di Artisti del settore

Cataloghi esposizioni di Specchi Sonori